“Imbavagliati, Festival Internazionale di Giornalismo Civile, è ormai diventato fonte di incoraggiamento, stimolo e sostegno alla battaglia per la salvaguardia dei diritti umani che viene perpetrata dai  giornalisti minacciati nei loro paesi di origine. Napoli diventa quindi una città-rifugio, un faro per queste persone che finalmente possono usufruite di un canale dove potersi esprimere liberamente, anche attraverso il sito imbavagliati.it”

Queste le parole dell’Assessore al Turismo e alla Cultura Nino Daniele, durante la presentazione del programma riguardante la rassegna “Estate a Napoli 2017”, che si è tenuta oggi, 14 luglio, nella Sala degli Scudieri del Maschio Angioino.

E’ stato inoltre annunciata la nuova edizione del Premio Pimentel Fonseca, che avrà luogo il 19 settembre, nel corso della quale sarà premiata una giornalista o attivista che si è distinta nella difesa dei diritti civili. Il Premio sarà dedicato alla memoria dell’omonima patriota e giacobina napoletana. La terza edizione di Imbavagliati, invece, si terrà dal 20 al 24 settembre al PAN | Palazzo delle Arti di Napoli.

Share This
jQuery(function($){ $('.et_pb_post_slider .et_pb_slide').click(function(){ var url=$(this).find('.et_pb_more_button').attr('href'); if (url) { document.location = url; } }); });