Illustratori 2017

Enrico Caria 

Regista, scrittore e giornalista italiano. Napoletano d’adozione, nel 2017, con L’uomo che non cambiò la storia, vince il Globo d’Oro per il miglior documentario. Esordisce come vignettista per La voce della Campania diretta da Michele Santoro. Disegna e scrive poi su Paese Sera, Lotta Continua, Il Mattino, Cuore, La RepubblicaL’Unità, Il Roma, L’Umanità, Il Manifesto, Il Fatto Quotidiano ed altre testate minori. Autore e inviato per Le Iene, per il grande schermo scrive e dirige commedie nere e satiriche, come il docufilm Vedi Napoli e poi muori, dove per la prima volta appare sullo schermo un giovanissimo Roberto Saviano.

Fabio Magnasciutti

Illustratore e musicista, collaboratore dell’Unità e di Repubblica, è stato docente presso l’Accademia dell’Illustrazione di Roma. Cofondatore della scuola di illustrazione OfficinaB5, ha curato la videografica del programma TV “Che tempo che fa”. 

Riccardo Marassi

Lavora dal 1987 come giornalista grafico al Mattino. Inizia come vignettista con Paese Sera, poi collabora con l’inserto Satyricon di Repubblicail Manifesto,  l’allegato de l’UnitàTango, e con L’Espresso. Dal 1987 al 1988 ha collaborato alla trasmissione “Big”, su RaiUno, condotta da Piero Chiambretti e Daniela Goggi. Dal 1996 al 2016 ha pubblicato le sue vignette su Linus.

Share This
jQuery(function($){ $('.et_pb_post_slider .et_pb_slide').click(function(){ var url=$(this).find('.et_pb_more_button').attr('href'); if (url) { document.location = url; } }); });