I EDIZIONE IMBAVAGLIATI
Festival Internazionale di Giornalismo Civile
PAN – Palazzo delle Arti Napoli – Via dei Mille, 60
23-29 agosto 2016

PROGRAMMA

Inaugurazione il 23 agosto 2015 ore 18 con la mostra “Imbavagliati” di Stefano Renna.

Intervengono: Alì Lmrabet, Jeremías Marquines, Gonzalo Guillén, Jean Claude Mbede Fouda, Efraim Medina Reyes, Paolo Siani, Nino Daniele, Assessore al Turismo e alla Cultura del Comune di Napoli e il direttore artistico Désirée Klain

Tutti i giorni tra le 10.30 e le 11.30 attività giornalistica.

INCONTRI

24 agosto 2015. Ore 19 Alì Lmrabet dal Marocco

Intervengono il giudice Nicola Quatrano, il fotografo Patrizio Esposito e Fatima Mahfud, rappresentante in Italia del Fronte Polisario

25 agosto 2015. Ore 19 Gonzalo Guillén dalla Colombia

Interviene: Guido Piccoli

26 agosto. Ore 19 video-intervento di Roberto Saviano

Intervengono: Sergio Marotta e Efraim Medina Reyes

27 agosto 2015. Ore 19 Jeremias Marquines dal Messico

Interviene: Gianmarco Serra

28 agosto 2015. Ore 19 Jean Claude Mbede Fouda dal Camerun

Interviene: Saba Anglana

28 agosto. Ore 20.30 sulle terrazze del Pan il concerto “Suoni del mondo” dell’artista italo-etiope Saba Anglana, accompagnata dai musicisti Cheikh Fall e Fabio Barovero

29 agosto. Dalle 10 alle 13. Spazio aperto ai giovani reporter con Efraim Medina Reyes e Désirée Klain

TERRAZZA, SWING E SABOR

(Sulle terrazze del Pan)

24/28 agosto 2015 tra le 20.00 e le 21.30

Musica, Libri, Reading e tanti dialoghi e sapori da condividere

25 Agosto 2015. Ore 20.15. Presentazione del libro “Sansur: Censura”. Giornalismo in Turchia di Marco Cesario. Intervengono Marco Cesario e Mirella Armiero

26 Agosto 2015. Ore 20.15. Presentazione del romanzo “Quello che ancora non sai del Pesce Ghiaccio” di Efraim Medina Reyes. Intervengono Efraim Medina Reyes e Davide Murri.

27 Agosto 2015. Ore 20.15. Presentazione del libro ”About the ERROR” di Marco Milan. Intervengono Marco Milan, Gianmarco Serra e Efraim Medina Reyes.

28 Agosto 2015. Ore 20.30. Concerto “Suoni del mondo” dell’artista italo-etiope Saba Anglana, accompagnata dai musicisti Cheikh Fall e Fabio Barovero

Share This
jQuery(function($){ $('.et_pb_post_slider .et_pb_slide').click(function(){ var url=$(this).find('.et_pb_more_button').attr('href'); if (url) { document.location = url; } }); });